Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Cervia Emozioni di Natale

Cervia Emozioni di Natale

Inverno d'Amare

Piantina Cervia

 A Cervia di certo non possono mancare le rappresentazioni della Natività, tutte particolari e curiose: dal presepe di sale a quello meccanico e a quello dei salinari, dal suggestivo presepe galleggiante con statue "di sale" sulla burchiella, alle grandi sculture di sabbia che ripropongono famose opere d'arte sulla Natività.

Nella cornice della festa varie le attività e le sorprese. Diversi i mercatini, gli spettacoli, i concerti che si susseguono durante tutto il periodo di festività. In Piazza Garibaldi la pista del ghiaccio costituisce una forte attrazione per i ragazzi, che fanno del grande albero di Natale punto di ritrovo per i pomeriggi di festa.

Un Natale all'insegna della tradizione quello di Cervia con mille iniziative che animano il cuore storico della città, dove il ghiaccio è ancora una volta protagonista. Il villaggio di Cervia con le casette dei sapori e dei colori delle tradizioni artigiane inaugura l'8 dicembre con i canti natalizi interpretati dai bambini delle scuole e l'accensione in piazza Garibaldi dell’abete rosso alto circa 15 metri donato da Madonna di Campiglio - Pinzolo, attorno al quale si sviluppa la grande pista del ghiaccio. A contorno del magico allestimento natalizio i giardini d’inverno, e tanta animazione che coinvolgerà tutto il centro storico, viale Roma e l'area dei Magazzini del sale. Durante tutti i weekend, saranno organizzati intrattenimenti dedicati ai bambini con il Magazzino di Babbo Natale, il Giardino degli Elfi, i laboratori creativi, racconti di fiabe e tante altre novità da non perdere. 
Lungo il porto canale – darsena proseguono le Emozioni di Natale cervesi, nel nome della storia salinara di Cervia con Il Sale prende Forma: una natività "di sale" galleggiante a grandezza naturale realizzata sulla burchiella, la tipica imbarcazione del trasporto del sale. Galleggianti sull’acqua anche tre piramidi a simboleggiare la produzione di oro bianco della salina nella suggestiva cornice dei Magazzini del Sale.
Diversi anche i presepi proposti nelle chiese, il presepe vivente itinerante, il presepe di sale, il presepe meccanico dei salinari e quello nella capanna di giunco della salina Al magazzino del sale la mostra “Ti racconto una cosa…della mia cucina” ci porta indietro nel tempo ad utensili e antiche ricette tipiche delle feste organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare

In Teatro Comunale, martedì 26 dicembre si terrà il tradizionale Concerto di Natale a cura della Grande Orchestra Città di Cervia in collaborazione con la Scuola comunale di musica “G. Rossini”.

Per la notte di Capodanno l’appuntamento è con l’emozionante concerto di fuochi d’artificio e con l’incendio del Magazzino del sale “Darsena”. A seguire DJ set ed ancora musica dal vivo per festeggiare il nuovo anno. Come da tradizione le festività natalizie nelle nostre località si concluderanno il 6 gennaio con il Festival delle Pasquelle in Piazza Garibaldi e, per i più impavidi, con il famigerato Tuffo della Befana sulla spiaggia di Pinarella.

Pista del ghiaccio

 Foto: Piero Alvisi
Via Emilia - 250

Timetable

 Le Emozioni di Natale a Cervia quest’anno sono ancora più intense. Legato alle tradizioni il programma diventa più corposo con mille iniziative che animano il cuore storico della città, dove svetta l’abete rosso alto circa 15 metri donato da Madonna di Campiglio - Pinzolo. Attorno all’albero di natale si sviluppa la grande pista di ghiaccio che si animerà con spettacoli, esibizioni di hockey e volteggi dei ragazzi delle scuole di pattinaggio. Il villaggio di Cervia con le casette dei sapori e dei colori delle tradizioni artigiane inaugura l'8 dicembre alle ore 16.00 con i canti interpretati dai bambini delle scuole e l'accensione ufficiale di tutte le luci natalizie. Qui le casette offrono la gastronomia della tradizione romagnola, ma anche vinbrulè, castagne e la polenta nelle sue più varie e originali interpretazioni. Presenti anche artigianato dedicato al Natale, oggettistica, dolci e biscotti.

A contorno del magico allestimento natalizio spiccano i suggestivi giardini d’inverno, e tanta animazione che coinvolgerà tutto il centro storico, viale Roma e l'area dei Magazzini del sale con laboratori, fiabe e racconti, visite guidate, aperitivi, musica, spettacoli, i presepi, il presepe vivente e la spiritosa Christmas Skate Run con elfi, renne e babbi Natale che si sfideranno in skate da Cervia a Milano Marittima. In centro anche un presepe speciale nel quale immergersi camminando, realizzato con materiali naturali e di recupero.

Incontri ravvicinati con elfi, Babbo Natale e Olaf Frozen “in persona“, fanno la gioia dei più piccoli insieme all’angolo delle ombre e ai trucca-bimbi mentre il percorso dei Tontutt disegna ,con i tronchetti Babbo Natale, tutta l’area del centro fra negozi, bar e ristoranti per dare un tocco ancora più vivace e originale al centro della città. Sul palco di Piazza Garibaldi Musical, Natale’sgot Talent, gli assistenti di Babbo Natale, la tombola, concerti ed elfo dance.

Tante iniziative anche in Piazzetta Pisacane, con aperitivi e concerti che si terranno sul palchetto dedicato. Inoltre lo spazio dedicato ai bambini, con un ricco programma di laboratori creativi ed occasioni di intrattenimento per i più piccoli... e non solo.

Lungo il porto canale, zona darsena, le Emozioni di Natale cervesi, proseguono nel nome della storia salinara di Cervia con Il Sale prende Forma: una natività "di sale" galleggiante a grandezza naturale realizzata sulla burchiella, la tipica imbarcazione del trasporto del sale. Galleggianti sull’acqua anche tre piramidi a simboleggiare la produzione di oro bianco della salina nella suggestiva cornice dei Magazzini del Sale. Nel magazzino “torre” l'8 dicembre alle 18.00  inaugura la mostra Ti racconto una cosa…della mia cucina espone oggetti, che propone ricordi della tradizione gastronomica locale. Organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare la mostra è il frutto della partecipazione dei cittadini che hanno messo a disposizione la loro esperienza, gli oggetti e i ricordi. Nel Magazzino “darsena” torna Granelli d’Arte...la magia del Natale, una suggestiva esposizione di sculture di sabbia dedicate che ripropone in sabbia i capolavori più belli della storia dell'arte che raccontano l'amore.

Diversi gli appuntamenti fissi ma ogni settimana il centro di Cervia si anima con un programma speciale.

A Cervia  la befana il 6 gennaio si tuffa in mare

A Cervia, come ormai da anni la tradizione vuole, si incontrano in piazza Garibaldi gruppi di Pasqualotti che dalle 14.30 alle 18.30 si susseguono sul palco per rinnovare la tradizione con i canti tradizionali. I Pasqualotti, fanno parte dell’antica tradizione della nostra terra che Cervia ha voluto conservare e valorizzare continuando il tradizionale gioco del travestimento per augurare a grandi e piccini ogni bene e felicità. Tradizionali canti e filastrocche vedono le loro origini in tempi lontani, in una tradizione che nasce nel mondo pagano e rispecchia riti propiziatori per la continuazione del naturale ciclo vitale della natura.
La tradizione delle cante augurali portate di casa in casa da uomini, alcuni dei quali travestiti da befana, si sono col tempo diradate fino quasi a scomparire al giorno d’oggi. Restano invece ancora vivi gli spettacoli pubblici che la città ha voluto conservare quale prezioso patrimonio culturale che ha visto nel cervese uno dei luoghi di maggior tradizione e vitalità.

Ma se per Cervia la tradizione è quella dei canti, a Pinarella, sulla spiaggia la tradizione è ben più impegnativa perché ormai da anni il 6 gennaio si fa il primo bagno di stagione. Il grande tuffo in compagnia, (grande perchè tante sono le persone che ogni anno partecipano a questa “follia” di gruppo) avviene nel pomeriggio e più precisamente alle 15.00. Già dalla mattinata, dalle 9.00 comunque sono previste attività sportive con la pedalata e camminata della befana. Sulla spiaggia infatti la grande festa inizia al mattino per poi proseguire per tutta la giornata. A scaldare gli animi e lo stomaco polenta salsiccia, pancetta, vin brulè, vino, panettone e altre prelibatezze della tradizione gastronomica locale insieme a tanta musica e tanta allegria.

Domenica 7 gennaio, si svolgerà la Camminata degli auguri, la fiaccolata del buon augurio prevista per lunedì 1 gennaio e rinviata causa maltempo. Da Cervia a Milano Marittima e ritorno, per scoprire insieme la bellezza del territorio. Brindisi di buon augurio, alla Rotonda 1° Maggio, per l’anno che è appena iniziato e saluto al mare. Ritrovo ore 17.15, a Cervia, Torre San Michele.

How to get here

Linee urbane - Christmas Express-100

Christmas Express
Dall'8 dicembre al 7 gennaio servizio di navetta 

Per tutti coloro che sceglieranno di trascorrere qualche giorno nelle nostre località anche l'auto può essere dimenticata poiché per tutti i weekend e festivi, a fare la spola fra il centro di Cervia (stazione Polo Sud) e quello di Milano Marittima (stazione Polo Nord) sarà infatti il trenino Christmas Express, un simpatico mezzo a tema natalizio in partenza dalle rispettive stazioni ogni 40 minuti per agevolare e rendere ancora più divertente e suggestivo il lungo periodo natalizio di Cervia e Milano Marittima. A guidare Babbo Natale in persona e alle fermate il capostazione per fermare e dare il via al “convoglio natalizio”. Servizio a pagamento. Percorso, orari e costi in allegato.

Quando

dall'8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018

Dove

Cervia

Ufficio informazioni

IAT Cervia
Cervia
Torre San Michele, Via Arnaldo Evangelisti 4
0544 977194
Chiudi menu
Informazioni turistiche