Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

due interessanti mostre di arte visiva al Magazzino del Sale Torre

Si inaugurano presso il Magazzino del Sale “Torre”, alla presenza dell'assessore alla Cultura del Comune di Cervia Dott.a Michela Lucchi, due interessanti mostre di arte visiva che rimarranno - in contemporanea - a disposizione di residenti e visitatori fino a oltre il weekend pasquale

Memoria Temporis - 300“MEMORIA TEMPORIS”, mostra di opere musive di PATRIZIA DALLA VALLE , raccoglie un ragguardevole numero di opere – alcune delle quali inedite - dell'affermata mosaicista emiliana. Le dimensioni privilegiate, nel percorso espositivo, sono quelle della tradizione del mosaico, della attualità del colore e della luce di questa tecnica espressiva, di un concetto di bellezza inteso nella sua accezione antica e nelle sue implicazioni contemporanee. Lo sfondo è rappresentato dal fulgore artistico di Ravenna e Costantinopoli.
Memoria temporis, realizzata da L'Immagine arte in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Cervia, inaugura venerdi' 7 aprile alle ore 20 con la presentazione del critico Enzo Dall'Ara

“AGRICOLTURA CELESTE” racchiude invece le opere del multiforme artista/architetto di origine forlivese MARISA ZATTINI. Il fulcro del progetto creativo, e ora espositivo, è rappresentato da una ispirazione di natura fantastico- naturalistica. Le mandragore, gli erbari e bestiari concepiti e disegnati dall'artista si collocano in un mondo ambiguo, di frontiera, in cui a dominare sono il mistero, l'inquietudine, la fantasia, l'immaginazione. In questo senso la produzione di Marisa Zattini è stata ricondotta all'intuizione di Borges nelle Metamorfosi della tartaruga, laddove parla dell’arte come di “qualcosa che ha il potere di rendere visibile l’irreale” Singolari anche i materiali utilizzati dall'artista (lastre di alluminio trattate a specchio, lettere originali dell'800 sulle quali l'artista interviene, di preferenza utilizzando pennino ed inchiostro), e lo stesso vale per le tecniche espressive dove disegni tracciati a grafite si affiancano e si alternano all'uso di piante vere, essiccate.
Agricoltura Celeste è realizzata da il Vicolo sezione arte (che ha prodotto anche il catalogo della mostra) in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Cervia. Inaugurazione giovedì 6 aprile alle ore 19 con la presenza del poeta-scrittore Gianfranco Lauretano, della scrittrice milanese Gabriella Baldissera e un’azione di Bunny Avatar (alias l’attrice teatrale ravennate Antonella Piroli). Inedito commento sonoro di Giovanni Ciucci

Agricoltura Celeste – opere di Marisa Zattini
Memoria Temporis – opere musive di Patrizia Della Valle
c/o Magazzino del sale “Torre” - Via Nazario Sauro – Cervia
fino al 19 aprile - orari di apertura: feriali 10-13 e 15-19 / festivi 10-20
INGRESSO GRATUITO

Chiudi menu
Informazioni turistiche