Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Chiesa di Santa Maria del Suffragio

Santa Maria del Suffragio è una delle più antiche chiese di Cervia. E' stata costruita infatti tra il 1717 e il 1722, con l'edificazione di Cervia Nuova e della Cattedrale.

La chiesa è chiusa per lavori di restauro, il Crocifisso ligneo è ospitato nella Cattedrale.

La facciata della chiesa si inserisce nella fila dei palazzi adiacenti situati lungo il corso, che taglia la città in direzione nord-sud, e rappresenta una sorta di continuità con essi.

Chiesa di Santa Maria del Suffragio - esterno
Nell'insieme la facciata settecentesca della Chiesa ha un aspetto sobrio e rigoroso. L'intonaco a tre       colori, giallo crema, rosa e bianco, permette una perfetta integrazione cromatica con le facciate degli edifici del corso.

Da notare che sia le cornici, sia la finestra, riprendono le forme e le caratteristiche delle costruzioni che affiancano la chiesa, secondo un preciso intento di continuità e omogeneità urbanistica

Organo Callido

Questa chiesa è infatti concepita come un edificio che si fonde nella città, senza distinguersi o distaccarsi.

L'interno, un'aula di forma ellittica, con due cappelle laterali di piccole dimensioni, conserva diverse opere di interesse storico e artistico. La più pregevole è il Crocifisso ligneo trecentesco, proveniente dalla Chiesa dei Minori Conventuali di Cervia Vecchia.

Inoltre, sopra la bussola dell'ingresso, si trova un pregiatissimo organo veneziano, opera di Gaetano Callido, risalente al 1788. Si tratta di uno dei pochi "Callido" ancora funzionanti in tutta la regione.

Crocefisso ligneo
Il crocifisso ligneo conservato all'interno della chiesa è databile intorno alla metà del 1300. Secondo un'antica leggenda il crocifisso arrivò dal mare in tempesta e venne posto a protezione dei pescatori: per questo veniva portato in processione ogni anno a febbraio in occasione della festa della Madonna del Fuoco di Forlì.






Dove:
Corso Giuseppe Mazzini 20, Cervia

Apertura:
annuale

Ingresso: gratuito

Contatti

archiviato sotto:
Chiudi menu
Informazioni turistiche