Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Una musica celestiale proviene da una piccola chiesa affacciata sul corso principale

Una musica celestiale proviene da una piccola chiesa affacciata sul corso principale

Jack vede la Chiesa di Santa Maria del Suffragio e sente la musica dell'organo Callido

Ascolta con l'audioguida

Scarica il file per ascoltare anziché leggere


Jack SalinoSeguendo il consiglio di quel saggio salinaro, Jack attraversa la piazza in direzione del Canale delle saline.

Ma, all’improvviso, sente una musica celestiale provenire da una piccola chiesa nascosta tra le facciate dei palazzi del corso principale. All’interno un mastro organaro sta accordando ance e linguette, regolando registri e tiranti.

L’organo di fronte a lui è bellissimo, e Jack nota subito l’orgoglio di quell’artigiano, trepidante per la sua nuova creatura.

L'organista siede alle tastiere, poggia le dita sui tasti e come per incanto una musica dolce avvolge la piccola folla in attesa. “Oooh!” esclamano tutti e il mastro organaro tira un sospiro di soddisfazione: la sua creatura ha passato l'esame a pieni voti, mentre un monsignore pronuncia un magnifico discorso "... questo meraviglioso strumento negli anni e nei secoli a venire canterà per il diletto degli uomini e per la gloria del Signore."

Prima di allontanarsi, il mastro organaro, soddisfatto, lascia sull’organo una targhetta d’ottone: Anno Domini 1778 Gaetano Callido 


GIOCA CON JACK SALINO

Scarica il pdf e divertiti con Jack Salino
Costruisci dei simpatici strumenti musicali con materiali di recupero

Chiudi menu
Informazioni turistiche