Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Werther Morigi. Il mio preferito

Werther Morigi. Il mio preferito

Una ricca antologica delle creazioni del pittore romagnolo esposte al Magazzino del sale a Cervia
Werther Morigi. Il mio preferito, barche in portoSaranno esposte settanta opere fra disegni, tempere, olii, affreschi che sottolineano e descrivono il più significativo dei “pezzi” presentati in ognuna delle passate mostre, correlandolo alla personale ed intima preferenza di altrettanti personaggi del mondo della cultura, spettacolo, sport che visitarono la galleria del Maestro.
Empatica testimonianza del legame fra pittore e fruitore; occhi, cuore, cervello, che ne innescarono la “scelta”; dall’affetto si riconoscerà ogni capolavoro che quel battito di ciglia innescò nell’ospite della mostra, una sorta di malìa creata dall’artista e dalla sua creazione. Il tutto ricavato dalle annotazioni sul diario di Werther Morigi e dal libro delle dediche di visita. Sarà delucidato in calce alla scheda che accompagna ogni quadro oltre al titolo, data e descrizione critico-storica-biografica delle settanta opere selezionate.
Un itinerario nell’esistenza del pittore, tra quei capolavori, esposti da Settant’anni nella città adottiva di Morigi, che lo ritrovava tutte le estati e nella quale aveva sede lo studio per metà dell’anno. L’antologica retrospettiva del Maestro sarà presentata nella suggestiva cornice delle ante del Magazzino del Sale in riva a quel porto canale dal quale partivano le odissee cromatiche del Pittore per approdare alle pareti di prestigiose gallerie e musei internazionali.
La mostra Werther Morigi: “Il Mio Preferito” fornisce il panorama pittorico delle sue settanta performances espositive nelle quali ognuno dei visitatori diveniva il più intimo amico dell’Artista, ospite solitario e altamente meditativo. A rivelarne l’animo contemplativo tramite la più intima essenzialità della preferenza. A svelarne la storia sarà la voce di personaggi chiave della sua esistenza, documentate dall’archivio e dal percorso espositivo curato da Camille Savasta, rinvenendo questa selezione di immagini provenienti dallo studio del Maestro e dal prestito degli stessi fruitori affascinati. Un allestimento che, oltre a tratteggiare la parabola creativa dell’autore, consente di scoprire il Morigi preferito da ognuno di noi, uniti a lui dal tormento ed estasi creativa.
Alla rassegna collabora il Comune di Cervia. L’eccellenza del prestigioso sito espositivo, si allinea all’avvenimento dedicato al Settantennale espositivo a Cervia- Milano Marittima di Werther Morigi (1915-1990) a svelarne la biografia marina, l’introspezione salmastra, sapore sublime della sua tavolozza. Video installazioni e supporti multimediali guideranno il pubblico nell’esperienza della preparazione personale dei colori naturali di Werther Morigi riportato nel “ricettario” delle materie e preparazione cromatica.
La Rassegna, proseguirà quindi per tutta la stagione estiva nelle più prestigiose Locations del centro della città, nella galleria –studio estiva del Maestro e per tutto l’anno negli spazi museali della Bottega d’Arte di Forlì e Parigi. 
Per visite guidate e appuntamenti tel. 329 9264309 
Werther Morigi. Il mio preferito, tavolozza e colori sullo sfondo del mare

Quando

dal 22 maggio al 15 giugno 2021

Orari

dalle ore 10.00 alle 13.00, dalle ore 15.00 alle 19.30 e dalle ore 21.00 alle 24.00

Luogo

Area Magazzini del Sale

Cervia - Via Nazario Sauro, Piazzale dei Salinari

Ufficio informazioni

IAT Cervia
Cervia
Torre San Michele, Via Arnaldo Evangelisti 4
0544 977194
Chiudi menu
Informazioni turistiche