Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Da fare e da vedere a Cervia

Da fare e da vedere a Cervia

Cervia, una città da vedere, vivere e gustare.

Un borgo antico tutto da scoprire

Cervia è una città ricca di storia pronta per essere esplorata: il Quadrilatero con le case dei salinari, la grande piazza e tutti i luoghi che raccontano una città legata al sale dolce.

 

Il centro storico visto dall'alto

Partenza da Piazza Garibaldi, il cuore della città e teatro degli eventi più prestigiosi. Da qui si possono ammirare il Palazzo Comunale e la Cattedrale di Santa Maria Assunta, che al suo interno ospita opere d'arte e reperti storici prestigiosi tutti da scoprire.

All'esterno la piazza è circondata da mura rettangolari conosciute come il Quadrilatero, una specie di fortezza in cui un tempo abitavano i salinari e che erano sorte a protezione degli edifici più importanti della città. Se si percorrono dall'interno, si aprono diversi scorci su interessanti edifici storici, tra cui il Teatro Comunale ottocentesco.

Si arriva poi nella piazzetta dietro al Comune, la cosiddetta Piazzetta Pisacane, o "piazza delle erbe" con i tipici chioschetti di legno che vendono souvenir e l'antica pescheria, oggi diventata un locale alla moda. Nella piazzetta si trova un altro elemento tipico e interessante dell'antica cultura cervese: la Pietra delle Misure. Si tratta di una matrice con misurazioni uniche del paese  come il "passo" e il "quadrè", usate ai tempi anche dai forestieri. Un reperto che aiuta a viaggiare nel tempo per immaginare la vita frenetica dei mercanti di allora. Oggi la piazza ospita eventi di ogni genere, in un rinnovato centro di gastronomia e negozi.

Navi storiche nel porto canale e Torre San Michele - Ph. Gruppo fotografico cerveseDa qui l'antico passaggio al di sotto di un ampio arco (Porta Mare) conduce a Viale Roma, uno dei collegamenti principali per il lungomare cervese e ai suoi stabilimenti balneari. Una volta usciti dalle mura si nota subito il borgo dei salinari, affascinante testimonianza di una città completamente ricostruita alla fine del XVII secolo. Basta affacciarsi sul viale per notare subito una fontana raffigurante una sirena: è l'Angelika, una vera e propria dedica d'amore di un turista tedesco nei confronti dell'amata e della città in cui trascorsero le loro estati più indimenticabili.

Una svolta a sinistra verso il canale e subito svetta all'orizzonte la  torre simbolo della città, Torre S. Michele. Sulle due sponde del canale si notano i due magazzini del sale: mentre il Magazzino Darsena è in corso di ristrutturazione, il Magazzino Torre situato sul lato opposto ospita MUSA, il museo del sale e custode di interessanti reperti unici che raccontano la storia della città attraverso gli occhi della cultura salinara.

Da qui si può visitare la Chiesa di Sant'Antonio, uno degli edifici più antichi di Cervia, oppure attraversare il ponte mobile e immergersi nell'incantevole area verde in cui risiede la Fontana del Tappeto Sospeso, scintillante per il suo minuzioso mosaico di tessere intagliate a mano.

 


Relax e benessere nel Delta del Po 

Cervia è la location perfetta per gli amanti della natura: situata tra mare e salina e abbracciata dalla pineta, la città offre paesaggi unici e esperienze indimenticabili per i suoi ospiti.

 

Fenicotteri rosa nella salina - Ph. Dany Fontana

Salina

Situata all'ingresso della città, la Salina di Cervia sa incantare con la sua storia e il fascino naturalistico dei bacini salanti e della fauna che li abita, come aironi, cavalieri d'italia e gli incantevoli fenicotteri rosa.

Da non perdere le visite guidate organizzate dal Centro Visite, a piedi, in barca elettrica,o col trenino.
Si consiglia l'acquisto di un sacchetto di sale dolce prodotto nella salina Camillone: l’unica che produce ancora il sale artigianalmente, con gli attrezzi di legno di una volta e le procedure tradizionali. Oltre ad essere un prodotto di qualità eccelsa da usare in cucina è anche il souvenir definitivo da portare a casa, sia come ricordo e simbolo di buona fortuna.

Infine l'iniziativa "Salinaro per un giorno" offre un'esperienza unica a chiunque voglia provare a toccare con mano la tradizione cervese della raccolta del sale.

 

La spiaggia vista dall'alto - Ph. Gianni Castellani

Mare

Con i suoi 9 km di spiaggia di sabbia fine e servizi di prim’ordine negli oltre 185 stabilimenti balneari, Cervia e le sue località offrono numerose esperienze per il tempo libero e tanto sport per ogni età.

La spiaggia è una delle più sicure e accessibili d'Italia, con ottime acque e una vastità di servizi offerti incredibili. Qualità che si rispecchiano nel riconoscimento Bandiera Blu, che a Cervia sventola dal 1998.

Gli stabilimenti sono attrezzatissimi per ogni tipo di attività con una selezione di sport da praticare sia in acqua che in spiaggia che si amplia ogni anno, così come attività slow votate al relax e al benessere più totale.

Esterno delle Terme di Cervia - Ph. Marco Onofri

Terme e pineta

Inoltrate nella pineta, le Terme di Cervia sono all’avanguardia grazie a programmi e terapie che sfruttano il Liman, o fango di laguna, un prodotto preziosissimo per la salute estratto nella Salina di Cervia.

Di notevole interesse è la piscina coperta, che con la sua vasca di Acqua Madre ipertonica apporta benefici antinfiammatori e antibatterici a livello cutaneo, ma anche posturali grazie al naturale galleggiamento dovuto alla grande salinità dell'acqua, la più alta al mondo e superiore persino a quella del Mar Morto.

Adiacente alla struttura si trova la pineta di Cervia e Milano Marittima. Qui vari percorsi attrezzati immersi nel verde e la Palestra all’aria aperta sono disponibili per passeggiate a piedi o in bicicletta, jogging o semplicemente per godere della natura.

 


Il periodo migliore per la propria vacanza? Sempre!

 

  • ESTATE

Il momento in cui Cervia si anima con le attività perfette per ogni tipo di vacanza. Le famiglie possono rilassarsi in spiaggia e in pineta, mentre tra locali alla moda ed eventi organizzati i giovani hanno sempre l'occasione di divertirsi. I mercatini del Borgomarina, i concerti in piazza Garibaldi e le iniziative culturali ed artistiche sono solo alcuni degli affascinanti eventi a popolare la città in questa stagione.

 

  • PRIMAVERA E AUTUNNO

Nel periodo primaverile e autunnale sono molte le occasioni per gli amanti dello sport, della natura, della gastronomia e del benessere per visitare la città in un’atmosfera più tranquilla.

Da maggio a settembre ogni angolo verde di Cervia si tinge di mille colori grazie alla mostra a cielo aperto di Città Giardino, dove esperti giardinieri provenienti da tutta Europa realizzano ogni anno aiuole capaci di stupire con i loro fiori e profumi.

A partire da settembre, lasciati emozionare da eventi sportivi internazionali come Ironman o la fantomatica corsa Mille Miglia.

 

  • INVERNO

In inverno Cervia non smette di esprimere il suo fascino. Le opportunità per fare shopping non mancano in centro e ai mercatini di Natale e sono imperdibili i fuochi di Capodanno e il weekend di San Valentino, con cena a lume di candela e passeggiata mano nella mano per le vie del centro.

 


 

Chiudi menu
Informazioni turistiche