Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Enzo e Bruno Penso, una vita in mare sul Canavin

Enzo e Bruno Penso, una vita in mare sul Canavin

Mercoledì 3 giugno 2020, prosegue Cervia Ricorda, il web-documentario che raccoglie la voce di tanti cervesi che hanno storie preziose da raccontare per costruire pezzi di una memoria vera e autentica.

Enzo e Bruno Penso, raccontano episodi e aneddoti della loro vita di pescatori

 

I fratelli Penso, pescatori a Cervia dal dopoguerra, hanno vissuto in mare gran parte della loro vita (Enzo ci ha lasciati nel 2017), ed hanno poi contribuito attraverso i loro racconti a tenere vivo il ricordo del mestiere della pesca e soprattutto degli aneddoti incredibili vissuti. Raccontano dell'epoca delle barche a vela e del contrabbando di nafta e sigarette. Nella prima e nelle altre, puntate ci regalano un pezzo ricchissimo di memoria locale.

Nella seconda puntata raccontano come si è affermata la pesca a Cervia nel dopoguerra, il calmiere, l'aiuto di Alsini a portare il pesce a Cesenatico e il mercato del pesce.


Ecco la prima parte dell'incontro con i fratelli Penso, online da mercoledì 13 maggio


 

Ecco la seconda parte dell'incontro con i fratelli Penso, online da mercoledì 3 giugno

 


 

Cervia ricorda, i personaggiCervia Ricorda, un web-documentario firmato Zirialab


Con la sedicesima puntata prosegue il progetto tutto cervese, dedicato alla memoria del territorio.

Gianluca Nanni, regista e filmmaker, direttore del progetto, nell'ambito del gruppo di lavoro Zirialab Doc ha raccolto la voce di tanti protagonisti della vita di tutti i giorni.

Un web-documentario che ci svelerà, puntata dopo puntata, tante storie, curiosità, aneddoti.

L'appuntamento è sulla pagina Facebook Visit Cervia.


Quando?

Il progetto è partito il 12 aprile, giorno di Pasqua.  Appuntamento fisso per le nuove puntate, ogni domenica e ogni mercoledì.

  • Il calendario con le puntate uscite è visibile nella sezione Cervia Ricorda 
  • Tutte le puntate sono visibili, nella versione integrale sul canale Youtube di Zirialab Doc

 

 

 

Chiudi menu
Informazioni turistiche