Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Chiesa Sant'Antonio da Padova

La Chiesa dedicata a Sant' Antonio da Padova, si trova ai margini del centro storico di Cervia, dopo il ponte sul canale che costeggia i Magazzini del Sale.

Chiesa di Sant'Antonio da Padova - esterno


Costruita tra il 1704 e il 1741, la chiesa si trova fuori dal perimetro urbano di Cervia Nuova e si affaccia sul canale delle Saline.

È la chiesa francescana dei Minori Osservanti, costruita con l'annesso convento utilizzando in parte le pietre recuperate dalla demolizione del Convento dei Carmelitani della Madonna del Pino, quando i frati dovettero lasciare la sede nella Città Vecchia.

La chiesa ha una pianta a navata unica longitudinale di limitate dimensioni, ancora più ridotta, visivamente, da due rientranze posizionate simmetricamente nella parte mediana.
Con una facciata riconducibile agli elementi architettonici classici, quali colonna, trabeazione e frontone, sviluppati nel successivo periodo neoclassico, alla chiesa è stato in seguito aggiunto un campanile di 20 m di altezza.

 

Chiesa Sant'Antonio da Padova - interno

All'aula, suddivisa in tre campate, fa da sfondo un presbiterio quadrato con al centro un altare marmoreo, nella cui nicchia si ammira una statua lignea di S. Antonio del '700. Degna di nota anche la raffigurazione della Madonna Bambina e di S. Anna (XVII secolo), opera di Giuseppe Milani.

Chiesa Sant'Antonio da Padova - bassorilievo
Vicino all'ingresso i tanti ex voto testimoniano la devozione di cervesi e villeggianti nei confronti della chiesa, in passato frequentata dalle classi più povere della città: pescatori, marinai e salinari.

 
Chiesa Sant'Antonio da Padova - esterno
Sant'Antonio da Padova fu il primo complesso religioso edificato dopo la Cattedrale, nel completamento della Città Nuova, iniziata circa un decennio prima, dai benemeriti Vescovo Riccamonti e Conte Maffei. Fu inaugurata dal primo Guardiano, Padre Francesco Antonio da Rimini, il 23 maggio 1706, ma terminata, insieme al Convento, solo nel 1720, con dedica alla Vergine Maria e a Sant'Antonio di Padova.
Dove: Viale Giuseppe Di Vittorio 6, Cervia

Apertura:
annuale

Ingresso: gratuito

Contatti

Don Antonio Maffei
0544 72348

Accessibilità

Accessibilità portatori di handicap

Parzialmente accessibile ai disabili

archiviato sotto:
Chiudi menu
Informazioni turistiche