Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Arrosto in crosta

Arrosto in crosta

Tenerissima carne avvolta da erbette saltate e una croccante pasta sfoglia

Arrosto in crosta

Preparazione

In una pentola far rosolare l'aglio nell'olio, aggiungere rosmarino, salvia e altri aromi a gradimento, e far rosolare l'arrosto su tutti i lati.

Sfumare con il vino bianco e aggiungere brodo e acqua, sale e pepe. Far cucinare a fuoco medio per 1 ora/ 1 ora e 30.

A parte far saltare le erbette (vanno benissimo anche quello di campo o, in alternativa, gli spinaci) in padella con olio, aglio, sale, pepe e formaggio a piacimento.

Quando è tutto pronto stendere la pasta sfoglia su un tagliere, scolare bene sia le erbette che l'arrosto al centro, avvolgerlo con la pasta e sigillare le chiusure con l'uovo sbattuto. Spennellare tutta la superficie infornare a 180° per 30 minuti circa.

Far restringere in padella il fondo di cottura dell'arrosto.

Servire l'arrosto tagliato a fette abbastanza spesse accompagnando con la salsa del fondo di cottura calda.

 

 

Ricetta di Michela Migani pubblicata su "Ti racconto una storia del mio Natale", Ecomuseo del sale e del mare di Cervia

L'immagine ha il solo scopo di illustrare l'ingrediente base della ricetta.

Chiudi menu
Informazioni turistiche