Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Filetto di manzo al naturale

Filetto di manzo al naturale

La tenerezza e il gusto del filetto accompagnato da crumble di pane e asparagina

 Filetto di manzo al naturale

Ingredienti


Per 4 persone:

  • filetto di manzo 700g
  • 4 fette di pancetta
  • burro chiarificato qb

Per la salatura:

  • sale doce di Cervia 100
  • zucchero di canna 100 g

Per il crumble:

  • pane casereccio 200 g
  • 2 peperoncini freschi
  • farina di mandorle 60 g
  • paprika 2 g
  • albume 30 g
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Dopo avere parato il filetto di manzo, coprilo con il sale e lo zucchero mescolati. Avvolgi con pellicola e poni in frigorifero per almeno 8 ore.
Pulisci dal sale, lava e asciuga la carne.
Taglia il filetto in 4 medaglioni, bordalo con la pancetta e legalo con dello spago da cucina, cuocilo a 54° al cuore.

Per il crumble:

Affetta il pane casereccio, levagli la crosta e frullalo grossolanamente, monda il peperoncino dai semi e frullalo insieme all'albume e alla paprika.
Aggiungi tutti gli ingredienti in una ciotola e impasta leggermente, mantenendo il composto in pezzi irregolari. Regola di sale.
Distribuisci a pioggia su un foglio di carta da forno e fa cuocere a 150° finché non diventano croccanti.

Monda l'asparagina dalle parti coriacee e lavala bene in acqua corrente, poi in acqua salata e raffreddata.
Fai dorare in padella con il burro i filetti su tutti i lati, per pochi attimi. Slegalo.

Per l'asparagina:

Fai saltare in padella l'asparagina con poco olio e l'aglio in camicia. Formane un nido, arrotondala su se stessa, e posizionala al centro del piatto di portata.
Appoggia un medaglione sopra l'asparagina, spolvera generosamente con il crumble e servi immediatamente.

Ricetta pubblicata su "Le ricette del Sale di Cervia" edito da I.P.S.E.O.A. Cervia
Grazie ai ragazzi e ai docenti dell'Istituto Alberghiero di Cervia "Tonino Guerra"

L'immagine ha il solo scopo di illustrare l'ingrediente base della ricetta

VUOI  DIVENTARE NOSTRO AMBASSADOR?

Se vuoi contribuire, ti invitiamo a preparare questo piatto seguendo la ricetta e a fare qualche scatto o una ripresa video.
e noi pubblicheremo i tuoi contributi su questa pagina e sui profili social Visit Cervia e Visit Milano Marittima.

Chiudi menu
Informazioni turistiche