Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Bers. Quinto Ascione (1919-1942)

Bers. Quinto Ascione (1919-1942)


Quinto Ascione nasce a Cervia il 19 giugno 1919. Diplomatosi nel '37 presso l'Istituto Magistrale Carducci di Forlimpopoli, si iscrive alla facoltà di Magistero di Urbino.

Aveva intanto avviato la sua professione di insegnante e quella di educatore religioso quando nel 1938 venne costituita in Cervia l'Associazione giovanile "Pier Giorgio Frassati" (Azione Cattolica) di cui lui fù il primo Presidente.

La sua bella voce risuonava anche nel coro della "Schola Cantorum" della Cattedrale. La passione del canto e dell'insegnamento faceva il pari con quella per le lettere e la poesia.

Nel 1941, non usufruendo del rinvio scolastico, venne chiamato alle armi presso il 6° Bersaglieri in Bologna mentre una parte del Reggimento, dopo la campagna Jugoslava, si stava preparando a quella Russa.

Raggiunse il reggimento in Russia, dopo il periodo di istruzione, nel marzo del 42.

Studente universitario, volontario di guerra, prestava la sua opera coraggiosa, nelle imprese più audaci e nelle più ardite situazioni, infondendo con l'esempio fiducia, tenacia ed ardimento.

Già distintosi per aver salvato da sicura morte il comandante dell'altra compagnia, primo fra i primi mentre il nemico stava per penetrare nelle nostre linee, contrassaltava.

Ferito, rifiutava ogni soccorso e ritto sullo spalto lanciava le ultime bombe. Veniva colpito al petto da una raffica...magnifico esempio di semplice e consapevole eroismo.

Croce di Guerra al Valor Militare a Quinto Ascione per il salvataggio del Capitano Aurelio Barnabè: Studente universitario, volontario di guerra, dava costante prova di grande entusiasmo.

Visto cadere gravemente ferito un comandante di compagnia, si portava in suo soccorso riuscendo a trarlo a salvamento in luogo defilato dal fuoco nemico.

Chiudi menu
Informazioni turistiche