Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Werther Morigi (1915 - 1990)

Werther Morigi (1915 - 1990)


Werther Morigi nasceva nel 1915 a Ospedaletto di Forlì, ma è stato ospite di Cervia e di Milano Marittima fin da giovanissimo dove è diventato famoso grazie ai suoi quadri dalla pennellata densa e decisa.

A Milano Marittima lo aveva incontrato la stessa Grazia Deledda, che dopo avere apprezzato alcuni scorci della città dipinti dall’artista, lo salutava così: "A lei caro Morigi foriero di un’arte nuova, auguro un onesto operare".

Milano Marittima ospita ogni estate una mostra personale dedicata a Morigi; è qui che si possono ammirare i colori intensi amati dal Maestro: il rosso, il giallo, il marrone e il verde si fanno strada nelle sue tele e aprono a magnifiche sfumature.

Non a caso Morigi amava utilizzare materiale "reali" come l'inchiostro delle seppie che raccoglieva ad ogni mareggiata, ed ancora resine, sassi, pietre, terre particolari da mescolare al colore, nonchè le conchiglie di Milano Marittima dalle quali estrarre il bianco del calcare puro.

Nasce così una raccolta di opere uniche, dipinte a Cervia o negli immediati dintorni e che permettono la riscoperta di paesaggi romagnoli altamente suggestivi e nature dai colori indimenticabili.

Protagonisti indiscussi la pineta, il canalino, le saline e le campagne che divengono mediatori di poesia e passione

Chiudi menu
Informazioni turistiche