Logo stampa
Ritorna a Home Page

Benvenuto
nel sito turistico
ufficiale
del Comune di Cervia

 
 
 
Emilia Romagna Turismo
  • Emilia Romagna Turismo

    questo sito partecipa al Sistema informativo turistico regionale

     
 
Cerca nella sezione
:
Periodo di svolgimento:
Dal:
 
Al:
 
Accessibilità portatori di handicap:
Tariffe:
Tipologia:



 
 
Dal 24-06-2016 al 26-06-2016

Festival delle arti


Piazzale dei Salinari
- Cervia
 

15^ edizione

Festival delle arti

Emozioni artistiche per tutte le espressioni della creatività.
In Piazzale dei Salinari più di 60 artisti al lavoro rapiscono il pubblico adulto, mentre i bambini partecipano a laboratori a loro dedicati: mosaico, pasta di sale, cartapesta, pittura su stoffa, disegno, body art, cartonage, costruzione di aquiloni

 

Una “tre giorni” dedicata all’arte sul Porto Canale di Cervia con 60 artisti convocati all’appuntamento estivo del Festival delle arti che da 15 anni anima le prime sere d’estate cervesi. Il festival si terrà come da consuetudine, nell'ultimo fine settimana di giugno, nei giorni 24-25-26 giugno, dalle ore 21 alle 23.30.

Il tema al quale si ispira il festival quest’anno è: Schengen ostaggio delle politiche internazionali. Questo il filo conduttore per gli artisti che creeranno durante le tre serate e le cui opere saranno oggetto di una mostra, con una tematica omogenea quindi, nei Magazzini del sale di Cervia, ad ottobre.

Organizzato dall’Associazione Culturale “Il Cerbero”, in collaborazione con il Comune di Cervia, la manifestazione crea nel piazzale dei Salinari una magica atmosfera resa fiabesca dalla cornice e dall’attività artistica dei creativi al lavoro.

Una location suggestiva che per l’occasione viene letteralmente invasa dalla bellezza dell’arte e dei mestieri trasformandosi in uno spazio denso di espressione, occupato in ogni angolo da pittori, scultori, mosaicisti, ma anche cinema, teatro, musica e letture.

Grazie alla semplicità della formula che vede gli artisti creare “in diretta”, all’entusiasmo di chi assiste, alla complicità dei primi caldi estivi, la “tre giorni” dedicata alle arti visive in strada è diventata, per turisti e residenti, una delle feste popolari più attese.

Inoltre sul palcoscenico del Festival delle arti salgono ogni sera musicisti, contastorie e personaggi noti.

Gli artisti lavorano a terra o sul cavalletto, come in un grande atelier a cielo aperto, mentre i bambini sperimentano, nelle “officine” a loro dedicate.

Per i più piccoli infatti sono allestiti dei laboratori che vantano la presenza degli artisti coinvolti: si impara la pittura con Luciano Medri, Giampiero Maldini e Claudio Irmi, e le tecniche dell’incisione attraverso la realizzazione di multipli d’autore con Fabrizio Paolucci.

Vesto i miei giochi è invece il corso di cucito per realizzare vestiti e travestimenti, con Beatrice Montanari. S’impara a fare la piadina romagnola con Cinzia Montanari e a costruire uno Scaccia pensieri con conchiglie, legni, materiali tipici delle nostre spiagge, grazie a Daniela Bertozzi. Si manipola la creta con Nives Guazzarini e si impara l’arte del mosaico con Paola Maltoni.

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo del comune di Cervia, Club del sole Idroesxperet, Ifa, Nadep.

Artisti presenti:

Alboni Paola, Ancarani Paolo, Anselmi Marina, Baldini Massimo, Balducci Irene, Belletti Marcella, Baroncioni Serena, Caprili Davide, Cardinale Silvana, Casabianca Barbara, Ceredi Luisella, Conte Antonio, Chiadini Vanni, Dallara Roberta, Di Bartolomeo Massimo, Di Bartolomeo Letizia, Di Pasquantonio Emilio, Fabbri Angelica, Fabbri Annalisa, Fabbri Elena, Fabbri Elisa, Ferri Fausto, Gamberini Laura,  Gardella Mavis, Germinario Isabellangela, Giordani Jonathan, Guazzarini Nives, Irmi Claudio, Lombardi Gabriele, Lontani Ivonne, Magri Mauro, Maldini Giampiero, Marchetti Massimo, Maresi Altea, Margotti Mascia, Marinoni Claudia, Medri Luciano, Mescolini Simone, Montanari Cinzia, Morsiani Lietta, Pasini Michela, Pavolucci Fabrizio, Pirri Greta, Placci Paolo, Polidori Dina, Prada Castillo Gregorio, Rampi Eufemia, Ravaioli Fabia, Riviezzo Elvira, Rondinini Laura, Sansoni Sergio, Scaranaro Andrea, Spada Antonella, Spada Franca, Spazzoli Barbara,Tassinari Paola, Tosi Yuri, Valdinocci Dea.

 
orario: dalle 21.00 alle 23.30
programma

24 giugno
ore 21.00 FOLK NOTES
Francesco Orioli: voce/chitarra - Giulia Abbondanza: violino - Francesco Zamagni: fisarmonica/cori - Gabriele Cavini: batteria/bodhran/percussioni - Alessandro Polge: banjo/buzuki/cori - Giacomo Chiaramonte: basso
Salpati dalle terre di Romagna alla volta di Irlanda, Spagna, Scandinavia e Balcani, hanno raccolto ogni nota ed ogni storia per portare alle genti una musica sempre più ricca. Dalla tradizione ai giorni nostri, ritmi che da sempre liberano l'animo dell'uomo

25 giugno
ore 21.00 JEAN FABRY presenta LA FINE DEL CONFINE
Antonio Baruzzi voce e chitarra - Davide Bassi (Marlo) voce e valigia - Paolo Pappi tastiere + ospiti a sorpresa

26 giugno
ore 21.00 FOCACCIONI KILLAH EXPERIENCE (Valle del Rubicone, IT)
From the '20 to the '70 - Caribbean and Tropical sounds
Sanzio: vox and guitar,Raimundo: guitar and backing vocals

In caso di maltempo viene sospeso

tariffe: gratuito
Ente promotore: Il Cerbero
c/o Palazzetto dello Sport Via Pinarella, 66
48015 Cervia (RA)
Tel.: 0544 583256 - 335 8151821 - Via Faentina Sud, 2 - 48026 Russi - 333 4317970 - 338 1221655 - Fax: 0544 583256
info@ilcerbero.it; scmosaici@gmail.com
http://www.ravennaintorno.provincia.ra.it
 
Accessibilità portatori di handicap: accessibile ai disabili

come arrivare
parcheggio auto Piazza Costa (escluso giovedì). Parcheggio bus in Piazzale Artusi, Piazza Costa (escluso giovedì), Piazza XXV Aprile. Stazione di Cervia.

Data ultimo aggiornamento: 27/06/2016