Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

10 cose da fare a primavera

10 cose da fare a primavera

La natura sta fiorendo, le giornate si allungano e il sole inizia a scaldare…


Non vedi l’ora di passare qualche giornata all’aria aperta? Hai voglia di rilassarti in riva al mare?

La spiaggia di Cervia

 

Ecco una lista di idee che ti proponiamo per il tuo soggiorno a Cervia nel periodo primaverile.

Cervia ti aspetta!

Lasciati ispirare da queste proposte e vieni a vivere l’esperienza più adatta a te nella città del sale, tra l’azzurro del mare e il verde della natura.

 


 

Made in NYC - Keith Haring e Paolo Buggiani, manifesto Cervia1. Keith Haring in mostra a Cervia

Dall'11 marzo al 5 giugno, "Made in New York, la vera origine della Street Art" sbarca a Cervia. La mostra di Keith Haring e Paolo Buggiani sarà visitabile tutti i giorni presso il Magazzino del Sale Torre di Cervia.
Un'occasione imperdibile per fermarsi qualche giorno nella città del sale e scoprire quello che ha in serbo per te.

Appuntamenti culturali e sportivi, percorsi alla scoperta della storia e delle tradizioni, visite guidate in salina e nella natura, un mare di esperienze.

Scopri gli eventi e cosa puoi fare e dai un'occhiata alle proposte e ai pacchetti pensati per te.

 

 

 

 

 

Artevento, Festival Aquiloni2. Una passeggiata tra mare e aquiloni

Quando il sole comincia a scaldare e le giornate si allungano, non c’è niente di meglio di una passeggiata a piedi nudi sulla sabbia, a pochi passi dal mare. 
Rumore delle onde, profumo di sale, aria di libertà: la migliore atmosfera di relax che solo una camminata in riva al mare sa regalare.
Ti consigliamo anche di fare due passi sul lungomare di Milano Marittima o lungo il canale di Cervia, nel Borgo Marina, dove le barche storiche si alternano alle barche dei pescatori.

Dal 22 aprile al 1° maggio, nel cielo di Pinarella tornano a volteggiare i colori degli aquiloni di Artevento.


 

Salina di Cervia3. La Salina di Cervia, stazione sud del Parco Delta del Po

Se non conosci questo angolo di paradiso, non puoi dire di conoscere Cervia. Qui, tutta la storia della città ha avuto origine, con l’antica Ficocle.
Ed è qui che oggi si raccoglie il sale dolce di Cervia, ormai conosciuto in tutto il mondo.

La Salina è la porta di accesso sud del Parco Delta del Po, oasi protetta in cui vivono fenicotteri, avocette e cavalieri d'Italia.
Dall'alba al tramonto, il Centro Visite organizza attività, in perfetta armonia con la natura: birdwatching, passeggiate ai margini dei bacini salanti, pedalate fino alle montagne di sale, escursioni in barca elettrica o in canoa. 
Data la sua posizione, già visibile dalle principali vie d'accesso alla città, la Salina è il primo biglietto da visita per chi raggiunge Cervia in auto.
Qualche scorcio per strada, che lascia intravedere un tesoro prezioso da scoprire con calma e in tutta la sua bellezza.

Scopri tutta la ricchezza della natura di Cervia con le visite guidate in programma

 

 

Casa delle Farfalle - Ph. Florio Badocchi4. La Casa delle Farfalle

Nella suggestiva cornice della pineta di Cervia e Milano Marittima, la Casa delle Farfalle è la serra che ospita centinaia di farfalle dai colori spettacolari, provenienti dalle regioni tropicali di Africa, Asia, America e Australia.
Lungo i sentieri è possibile ammirarle da vicino, posate sui fiori o sulle grandi foglie dei tipici arbusti tropicali.

Un incantevole spettacolo della natura che non puoi perderti!

 

 

 

Parco Naturale di Cervia5. Il Parco Naturale di Cervia

Nel cuore di Milano Marittima, il Parco Naturale, un’oasi verde di 32 ettari di pineta, è un luogo incontaminato dove puoi trascorrere ore di assoluto relax e tranquillità, a stretto contatto con la natura e gli animali.
All’interno puoi passeggiare lungo i percorsi botanici, fare un picnic in un prato o nell’area attrezzata e fare visita alle diverse specie di animali presenti.

 

 

 

 

Jogging in pineta


6. Escursioni in pineta

Se ti piace stare in movimento all’aria aperta, la secolare pineta di Cervia e Milano Marittima e quella litoranea di Pinarella e Tagliata sono ciò che fa per te. Camminare, correre o andare in bici avvolti nella natura che rinasce, risvegliandosi da un lungo inverno.
E per la stagione 2022, una novità tutta da vivere: il Forest Bathing. Un'esperienza avvolti nella natura! Sei curioso di scoprire di cosa si tratta? Dai un'occhiata alla nostra pagina dedicata all'evento.

 

 

Paesaggio collinare - Ph. Alberto Monti
7. Escursioni in bicicletta

La città di Cervia ti propone itinerari slow-bike, alla scoperta della natura, dell’arte e del gusto.
Un giro per le vie della città, attraverso la pineta, fino a
Ravenna e i suoi mosaici o, per i più esperti, pedalate fino ai borghi delle colline romagnole poco distanti da Cervia, come Bertinoro, Brisighella, Castrocaro.
Dai percorsi più semplici adatti a tutti, a quelli più faticosi per i più allenati, dagli itinerari di qualche ora a quelli che durano giorni, dal mare alle colline oppure da Cervia a Venezia sull’antica Rotta del Sale.
Per tutti i percorsi sono disponibili mappe e tracce gpx, per consentirti di organizzare il tour in autonomia.
Altrimenti puoi sempre contattare l’ufficio IAT per pianificare un tour guidato.

 

 

 

6. Tennis e Golf8. Una partita a tennis o a golf

Se hai voglia di metterti in gioco e di imparare un nuovo sport, ti proponiamo una partita a tennis o tentare qualche buca a golf, con la possibilità di scegliere il Campo pratica.
Vieni a divertirti e sfida i tuoi amici!

 

 

Terme e benessere

9. Un bagno alle Terme o qualche ora in una Spa

Dopo una passeggiata a piedi nudi sulla sabbia, un picnic al Parco Naturale o un percorso in bici in pineta, cosa c’è di meglio se non chiudere in bellezza una giornata di relax primaverile?
Un bagno rilassante nelle acque termali o nella Spa dell’hotel è proprio quello che ci vuole.
Le Terme di Cervia aprono il 2 maggio, diverse sono le proposte per fare il pieno di coccole e godersi un momento di puro benessere e tranquillità.

 

 

 

Cozza di CerviaTagliatelle al ragù
10. Pesce, Piadina, Piatti tipici e Vino

Per arricchire la giornata, a pranzo o a cena, non possono certo mancare le specialità e i prodotti locali: il pesce azzurro dell’Adriatico, la piadina romagnola (abbinata vincente con prosciutto crudo, squacquerone e rucola), un piatto di cappelletti in brodo o tagliatelle al ragù, tutto accompagnato da un buon calice di vino rosso

Quel che non deve mancare: 

Da segnare in agenda, Riviera del gusto Incozzati, dal 22 al 25 aprile a Tagliata, nella Riviera dei Pini.
Un'occasione per gustare tipicità gastronomiche a base di pesce e la rinomata cozza di Cervia, in un ambiente immerso nel verde.

Chiudi menu
Informazioni turistiche

www.turismo.comunecervia.it - #VisitCervia - iatcervia@cerviaturismo.it - +39 0544 974400